Modalità di adesione

L’Associazione Borghi Marinari d’Italia come previsto dallo statuto prevede due categorie di soci. I Soci Istituzionali e i Soci Ordinari. Nella prima categoria rientranoo i Comuni, loro associazioni, distretti, unioni e consorzi secondo le forme e le norme delle Autonomie locali; Regioni; Altri enti pubblici e Aziende speciali di diritto pubblico; Università e Scuole; Enti Morali. Nella seconda categoria rientrano le persone fisiche, Associazioni, Fondazioni, enti privati che condividono le finalità dell’Associazione.

SOCI ISTITUZIONALI

I Comuni loro associazioni, distretti, unioni e consorzi secondo le forme e le norme delle Autonomie locali e le Regioni e per aderire al circuito nazionale dei Borghi Marinari d’Italia, devono soddisfare alcuni requisiti:

– avere nel territorio una zona costiera marina;

– avere un borgo che si affacci sul mare con un patrimonio architettonico o paesaggistico di rilevanza. Questo criterio è dirimente;

– garantire l’accessibilità (strade, porti, ecc.) al Borgo Marinaro. Questo criterio è dirimente;

– avere una tradizione legata alla pesca e/o alla navigazione e/o al turismo. Questo criterio è dirimente;

– aderire alla “Carta di Qualità” e al “Codice Etico e Policy Anti-corruzione” dell’Associazione. 

Modalità di adesione: 

Il Comune deve far pervenire all’Associazione una domanda scritta di ammissione accompagnata da:

  1. a) una delibera del Consiglio comunale che solleciti l’ammissione tra i “Borghi Marinari d’Italia”;
  2. b) una dichiarazione circa l’esistenza dei requisiti richiesti ai punti 1.2, 1.3 e 1.4 della Carta di Qualità;
  3. c) l’adesione formale alla “Carta di Qualità” e al “Codice Etico e Policy Anti-corruzione”.

Il Consiglio Direttivo valuta le richieste e, se lo ritiene necessario può richiedere una visita di ispezione. Ricevuta la domanda e i relativi allegati, il Consiglio Direttivo provvede alla valutazione della richiesta e delibera sull’adesione.

SOCI ORDINARI

Modalità di adesione: 

Le persone fisiche, gli enti privati, le associazioni e le fondazioni che intendono aderire all’Associazione “Borghi Marinari d’Italia” devono far pervenire un modulo di domanda al Consiglio Direttivo accompagnata da:

  • l’adesione alla Carta di Qualità;
  • l’adesione al Codice Etico e Policy Anti-corruzione dell’Associazione dei Borghi Marinari d’Italia;
  • la ricevuta del versamento della quota di adesione.

Ricevuta la domanda e i relativi allegati, il Consiglio Direttivo provvede alla valutazione della richiesta e delibera sull’adesione.